Che lo Zumba Zumba sia con te: KILLING FLOOR server (no money, no server)... :(

ATTENZIONE: in questo forum si rischia il divertimento. Poi non dite che non l'avevo detto
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi
LANPARTY ROMA

Argomenti simili
NAVIGAZIONE





AREA DOWNLOAD
Ultimi argomenti
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
CalendarioCalendario
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  

Conserva e condividi l'indirizzo di Che lo Zumba Zumba sia con te: KILLING FLOOR server (no money, no server)... :( sul tuo sito sociale bookmarking
contatore visite
Migliori postatori
pmancio
 
bonzo
 
FeAS
 
Gabbo malato
 
Breske
 
patrispa
 
Rik
 
SHiT
 
Gabba Malada
 
TROY CAMERON
 

Condividere | 
 

 I videogame? una droga

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gabbo malato
malado andante
malado andante
avatar

Numero di messaggi : 489
Età : 30
Reputazione : -11
Punti MaLAdia : 3729
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: I videogame? una droga   Lun 21 Set 2009, 13:24




La dipendenza raggiunge dimensioni “pandemiche” nei paesi scandinavi, secondo quanto rivela una ricerca svedese
La dipendenza dai videogame sta raggiungendo una dimensione pandemica, secondo quanto rivela uno studio condotto da un’organizzazione svedese che opera nel settore del disagio giovanile.

“È un problema nascosto in molti paesi e non ottiene molta attenzione
perché non si svolge in posti pubblici ma nel chiuso delle case".
Spiega Sven Rollenhagen, della fondazione Stiftelsen Ungdomsvård, per
quasi vent’anni in prima linea nella cura della dipendenza da giochi
elettronici.
Ma solo da poco ha ottenuto una grande visibilità.

In un report di pochi mesi fa definiva uno dei giochi di guerra più venduti “la cocaina del mondo dei videogiochi”.

Da allora l’associazione è stata inondata di richieste da tutto il
mondo di persone che cercavano informazioni su come trattare il
problema.

“Siamo stati tempestati di chiamate e mail di persone che pensavano di
soffrire di questo problema o che conoscevano qualcuno che potesse
esserlo” racconta Rollenhagen.

Scoperta la portata globale del problema, il centro ha dato il via alla
creazione di un network internazionale di professionisti e
organizzazioni, con l’obiettivo di portare alla luce quella che
ritengono una questione di salute pubblica di grande portata.

“Spesso ragazzi e anche persone più mature finiscono per dedicare così
tanto tempo ai giochi che tutti gli altri aspetti della vita come la
famiglia, il lavoro, la scuola, le relazioni vengono messi da parte”.

“Se guardiamo il numero delle chiamate che riceviamo non possiamo
sottostimare il problema, si tratta di un bacino di potenziale disagio
enorme, che non può essere sottovalutato”.

Un impegno di portata sociale rilevante, sebbene sarebbe scorretto
demonizzare il videogioco, che non necessariamente conduce alla
dipendenza o all’isolamento, ma che anche anzi, spesso, viene usato
dagli utenti come strumento di conversazione e vissuto come momento
sociale di aggregazione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
pmancio
maladia folgorante perforante inguaribile
maladia folgorante perforante inguaribile
avatar

Numero di messaggi : 3320
Età : 41
Indice di Maladia® :
Reputazione : 32
Punti MaLAdia : 5849
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Re: I videogame? una droga   Lun 21 Set 2009, 19:05

Gabbo malato ha scritto:

In un report di pochi mesi fa definiva uno dei giochi di guerra più venduti “la cocaina del mondo dei videogiochi”.
qualunque commento sarebbe superfluo. CODeddina!

Gabbo malato ha scritto:

“Siamo stati tempestati di chiamate e mail di persone che pensavano di
soffrire di questo problema o che conoscevano qualcuno che potesse
esserlo” racconta Rollenhagen.
E al telefono gli hanno risposto: RAGAZZO TU SEI MALADO!!!!!!!!

Gabbo malato ha scritto:

“Spesso ragazzi e anche persone più mature finiscono per dedicare così
tanto tempo ai giochi che tutti gli altri aspetti della vita come la
famiglia, il lavoro, la scuola, le relazioni vengono messi da parte”.
Massimo Rispetto® per chi ha visto la Luce

Gabbo malato ha scritto:

“Se guardiamo il numero delle chiamate che riceviamo non possiamo
sottostimare il problema, si tratta di un bacino di potenziale disagio
enorme, che non può essere sottovalutato”.
Ma tu te l'immagini a devià quelle chiamate sul cellulare mio? Sai che jocata de criscbio te tiro su?!??!?!???!?

Gabbo malato ha scritto:

Un impegno di portata sociale rilevante, sebbene sarebbe scorretto
demonizzare il videogioco, che non necessariamente conduce alla
dipendenza o all’isolamento, ma che anche anzi, spesso, viene usato
dagli utenti come strumento di conversazione e vissuto come momento
sociale di aggregazione.
Eh infatti, tu guarda le jocate....

_________________







Sparaclicca qui:
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.newbug.it/
bonzo
maladia folgorante perforante inguaribile
maladia folgorante perforante inguaribile
avatar

Numero di messaggi : 1311
Età : 32
Reputazione : 25
Punti MaLAdia : 4247
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Re: I videogame? una droga   Lun 21 Set 2009, 20:42

AHAHAHAHAHAHAHAAH

FATTE DEVIA' LE CHIAMATE SUL CELLULARE!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.cod.inx-gaming.co.uk
Gabbo malato
malado andante
malado andante
avatar

Numero di messaggi : 489
Età : 30
Reputazione : -11
Punti MaLAdia : 3729
Data d'iscrizione : 28.05.08

MessaggioTitolo: Re: I videogame? una droga   Lun 21 Set 2009, 20:52

nn t'aregge pa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: I videogame? una droga   

Tornare in alto Andare in basso
 
I videogame? una droga
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Obiettivi e Trofei una "droga"!
» Consiglio acquisto console + videogame

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Che lo Zumba Zumba sia con te: KILLING FLOOR server (no money, no server)... :( :: AREA PC VIDEOGAMEZ :: Novità e segnalazioni videogames-
Andare verso: